Wilier zero 7 Olmo la Biciclissima

Nata per competere con le sfide più dure, la Wilier Zero.7 ha il dna della bici vincente. Ideale per tutte le tasche, esprime il suo massimo potenziale nelle salite più ripide.

La Wilier Zero.7 è il modello più leggero prodotto dalla storica azienda triestina. Nuovo riferimento tra le biciclette da corsa leggere, trova il suo punto di forza nel telaio. Piacevole da ammirare, la snellezza della struttura in fibra di carbonio monoscocca presenta tubazioni con diametri così ridotti da ottenere un peso di soli 799grammi e una riduzione del volume del 19% sui tubi.

Per eliminare le vibrazioni dal terreno durante la corsa, la Wilier Zero.7 monta l’innovativa pellicola SEI (Special Elastic Infiltrated) all’interno del telaio, rendendo la bicicletta più resistente agli impatti e performante durante il tracciato.

Altra chicca introdotta dalla casa triestina riguarda la forcella da 360 grammi, ora integrata e dotata di forcellini in carbonio, testa aerodinamica e cannotto da 1.1/4” – 1.1/8”, come per la Cento1 SR o la Twin Blade da cronometro.

Per l’avantreno, la forcella e lo sterzo sono stati studiati per coesistere nel rispetto di una stabilità di guida ottimale e una efficienza aerodinamica.

 

La Wilier Zero.7 ha la vocazione della competizione. È la bicicletta perfetta da pedalare in pianura e senza troppo affanno in salita, tanto è vero che viene subito voglia di alzarsi sui pedali in modo deciso per vedere di che pasta si è fatti. Leggerezza, aderenza e disinvoltura di marcia sono le caratteristiche perfette che rendono la Wilier Zero.7 la compagna ideale per il tempo libero o per la competizione.